Qualche volta ci piacerebbe avere un aiuto esterno per dimagrire, tipo una magica pillola o quant’altro, ma in termini di benessere l’unico aiuto che possiamo avere è quello dato da noi stessi. Non cambierà nulla aspettando “qualcosa” che non richieda sacrificio, ma se siamo disposti a fare qualche rinuncia PER NOI, per il NOSTRO benessere allora ci aiuteremo davvero. Una dieta equilibrata (che non vuol dire troppo restrittiva), dello sport e la COSTANZA nell’aspettare i risultati portano sempre all’obbiettivo….abbiate fiducia! Quando si ha un traguardo in termini di benessere fisico, bisognerebbe imparare a concentrarsi sui piccoli miglioramenti e non volere tutto e subito o rimanere focalizzati solo sull’obbiettivo finale. Se per raggiungere un determinato peso forma ci vogliono mesi sarà facile perdere la motivazione. Tuttavia, fissare degli obiettivi intermedi aiuta a mantenere alta la motivazione e a celebrare i piccoli risultati ottenuti di volta in volta. Festeggiare i propri risultati è fondamentale (un nuovo paio di scarpe, pantaloni, oppure un massaggio, una sauna, …). Premiarsi significa volersi bene e ribadire che la ricerca del benessere fisico è prima di tutto per NOI. Inoltre, i premi e le celebrazioni aiutano a rompere la routine e allontanare la monotonia, che rappresenta uno dei principali nemici della motivazione. Talvolta capitano le giornate no, o degli imprevisti, ma ciò non deve scoraggiare, anzi vanno accettati senza colpevolizzarsi o dirsi che siamo inadatti: nessuno è motivato al 100% ogni giorno e se date retta a queste voci il risultato sarà solo quello di demolire la vostra autostima. Quanto più velocemente accetterete le “giornate no” tanto più velocemente passeranno e potrete ritornare a ricercare il vostro benessere fisico con la motivazione di prima e con la vostra autostima intatta, se non aumentata.

Non aspettare che il vento gonfi la vela della fortuna. Soffiaci dentro da te (U.Ojetti)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *